La pasta biologica Dimitria sbarca a Londra nel Regno Unito: una bella storia da raccontare

Spaghetti biologici Dimitria con pesto di rapa rossa (videoricetta)
18 Aprile 2021
Orecchiette bio Dimitria con salsiccia fresca e olio evo biologico
3 Maggio 2021

Gli italiani che risiedono all’estero vivono una condizione particolare perchè, oltre ad essere profondamente legati alle proprie origini e alle proprie tradizioni, portano con sé un bagaglio culturale difficile da dissolvere. Questo legame a doppia mandata con l’Italia emerge in ogni ambito della propria vita in un paese straniero, ma emerge con disinvoltura quando si parla di cibo, di ricette, di tradizioni culinarie made in Italy. Basta una pietanza tipica o solo la vista di un ingrediente principe della dieta italiana a suscitare emozioni e ricordi.

A tal proposito, vogliamo raccontarti una storia vera che profuma di felicità e che coincide con lo “sbarco” dei prodotti biologici Dimitria oltremanica, nel Regno Unito, precisamente nella moderna e affascinante Londra. I protagonisti del nostro racconto sono Luisa e Federico, due ragazzi italiani che vivono ormai da anni nella capitale inglese, e che sono sempre andati alla ricerca di prodotti alimentari sani ma soprattutto Made in Italy.

Quale buona occasione, dunque, quella di ricevere un inaspettato pacco di delizie dalla Puglia e dalla Basilicata per allietare il palato e sentirsi più felici? Tra una confezione di Gnocchi giganti Dimitria e una bottiglia di Olio evo bio, tra un pacco di Cannerozzi biologici e uno di Lenticchie bio, la felicità si tocca con mano. Non resta altro che uscire a comprare qualche buon ingrediente da accompagnare ad un bel piatto di pasta biologica artigianale.

Prima tappa: Portobello Road Market. Si tratta di uno dei mercati più famosi al mondo, celebre anche grazie al film “Notting Hill” con Julia Roberts e Hugh Grant. Con oltre 150 anni di storia, la sua offerta di antichità e la sua selezionata proposta di modagastronomia e arte l’hanno trasformata in uno dei grandi mercati di strada del mondo. Portobello Road si trova nel quartiere di Notting Hill, una delle zone più esclusive di Londra, circondata da pub, ristoranti e negozi indipendenti che contribuiscono al fascino di Portobello Road. L’intimità della strada è resa piacevole dall’abbondanza di negozietti e bancarelle e dall’architettura tardo-vittoriana delle case.

Seconda tappa: Borough Market. Il Borough Market è un mercato all’ingrosso e al dettaglio di generi alimentari situato nel distretto di Southwark, Londra, Regno Unito. Si tratta di uno dei più grandi al mondo nel suo genere ed è considerato tra quelli di migliore qualità del paese, con una grande varietà di merci provenienti da tutto il mondo. Si dice che se esista qualche alimento al mondo, lo si può trovare a Borough Market. Nel frattempo, le buste della spesa si riempiono di bontà.

Terza tappa: Tower Bridge. Per dare un tocco di unicità alle ricette da preparare con la pasta bio Dimitria, è d’obbligo fare una capatina alla bottega di Mark, la nostra drogheria di fiducia, situata ad un tiro di schioppo dal simbolo indiscusso della potenza inglese e fiero signore del Tamigi: il celebre Tower Bridge. Considerato uno dei simboli della capitale inglese, collega i borghi di Southwark e di Tower Hamlets, nei pressi della Torre di Londra, da cui prende il nome. Risulta sempre un piacere soffermarsi a guardarlo ammirando la sua originale architettura. Salutato Mark, proseguiamo il nostro tour.

Acquistato il necessario per preparare un pranzo con i fiocchi dai sapori e profumi tutti italiani, si torna a casa e ci si mette ai fornelli. Tante idee su cosa cucinare e tanta curiosità di assaporare il gusto autentico della pasta prodotta con la migliore semola di grano duro di Puglia e Basilicata. Ma questo te lo racconteremo nella prossima puntata.

Accedi
Invia