Spaghetti biologici Dimitria con pesto di rapa rossa (videoricetta)

Dimitria Prodotti di Madre Terra ti augura una Buona Pasqua 2021!
1 Aprile 2021
La pasta biologica Dimitria sbarca a Londra nel Regno Unito: una bella storia da raccontare
20 Aprile 2021

Sei pronto a portare in tavola una spruzzata di colore per rendere la tua giornata primaverile una meraviglia? La ricetta di oggi tratta di un piatto molto semplice da realizzare che ha bisogno di pochi ma importanti ingredienti: parliamo degli spaghetti bio Dimitria con pesto di rapa rossa. Utilizza, ovviamente, un formato di pasta biologica artigianale di casa Dimitria, prodotta con la migliore semola di grano duro biologico di Puglia e Basilicata.

La rapa rossa, o barbabietola rossa, è un tubero inconfondibile per il suo particolarissimo colore rosso brillante, tant’è che il pigmento caratteristico delle rape rosse, la betanina, viene assai sfruttato anche dall’industria alimentare. La rapa rossa ha origini antiche: tant’è che il suo consumo è menzionato persino in alcuni antichissimi scritti greci risalenti al 420 a.C., periodo in cui il tubero rosso era noto semplicemente come beta.

Le rape rosse contengono pochissime calorie (solamente 19 per 100 grammi di prodotto): per questo motivo, rientrano tra i cibi ipocalorici, ottimi alimenti preferibili quindi in diete bilanciate che presuppongono una marcata restrizione calorica. Sono costituite da una buona quantità di acqua, corrispondente all’incirca al 91%; si conta solo il 4% di carboidrati ed il 2,6% di fibre; il restante è costituito da proteine e, in minima parte, da grassi.

Gli spaghetti biologici Dimitria con pesto di rapa rossa si prestano benissimo come pranzo o cena dell’ultimo minuto, anche se hai ospiti inattesi: ricetta velocissima da preparare, il pesto si realizza mentre la pasta cuoce. I colori accesi e il sapore deciso e insolito fanno il resto per stupire fin dalla prima forchettata.

Ecco quali ingredienti utilizzare e come prepararla.

Ingredienti per 4 persone

– 200 g di rapa rossa
– Spaghetti bio Dimitria: 320 gr
Olio extravergine di oliva bio Dimitria: q.b.
– 100 g di noci
– 8 cucchiai di Parmigiano reggiano
– Mezzo limone spremuto
– Sale: q.b.
– 8 foglie di basilico
– 8 foglie di menta

Come preparare gli Spaghetti biologici Dimitria con pesto di rapa rossa

Metti a cuocere gli spaghetti bio Dimitria in abbondante acqua salata per il tempo di 12 minuti. Nel frattempo, taglia e inserisci dei cubetti di rapa rossa già precotta nel contenitore del frullatore ad immersione. Aggiungi il Parmigiano reggiano, le noci tritate grossolanamente, il succo di limone spremuto, basilico, menta, un pizzico di sale e Olio evo bio Dimitria. Frulla gli ingredienti con il mixer fino al raggiungimento di un composto cremoso e dal colore uniforme. Scola la pasta e condiscila con il pesto di rapa rossa. Amalgama bene il tutto e aggiungici un po’ di acqua di cottura, se necessario, per raggiungere la consistenza preferita. Servila ben calda e completala con buccia di limone grattugiato, scaglie di Parmigiano reggiano, due foglioline di menta e un filo di olio extravergine di oliva biologico Dimitria.

Ti consigliamo anche un’alternativa a questa ricetta: sostituisci le noci con altri tipi di frutta secca che hai a disposizione a casa, come pistacchi, nocciole, pinoli o mandorle. Il tuo piatto sarà ben apprezzato per il suo invitante aroma, accompagnato da un intenso colore magenta e un sapore deciso al palato.

Buon appetito!

Accedi
Invia